MOODBOARD

13 Febbraio 2021

Boudoir come Beauty Therapy

BOUDOIR

C’è tanto da dire sul Boudoir e sicuramente scriverò più articoli in merito, ma è un argomento interessantissimo che purtroppo in pochi conoscono…

Boudoir stile e arte

Boudoir come Beauty Therapy…

In questo primo articolo innanzitutto precisiamo cosa assolutamente non è il Boudoir:

  • Non è un genere per fotografi maniaci, infatti molto spesso sono donne a scattare
  • Non sono foto fetish, né volgari, né esplicite
  • Nulla allude alla sfera sessuale

Cosa invece è il Vero Boudoir?

In francese significa letteralmente: “camera privata o camera da letto”. I servizi fotografici Boudoir infatti vengono realizzati a casa propria o magari in stanze d’albergo molto particolari. Ad ogni modo serve che tu ti senta a proprio agio, in un ambiente confortevole, con un’atmosfera intima per realizzare foto molto raffinate.

Tutto deve essere assolutamente curato nei minimi dettagli, dall’abbigliamento, agli accessori, al trucco e ai capelli fino alle pose stesse. Bisogna dare spazio alla creatività, ma non all’improvvisazione!

E una Consulenza di Stile diventa fondamentale per la sua realizzazione…

E’ importante sottolineare che l’arte del Boudoir non mette in risalto il tuo lato erotico, bensì il tuo lato più sensuale!

Boudoir lato sensuale di se

Perché fare un Boudoir almeno una volta nella vita? Boudoir come Beauty Therapy…

1. Ha un effetto terapeutico sulla nostra anima. Ti fa entrare in contatto con i tuoi sentimenti più nascosti. Ti fa sentire speciale ed unica con il tuo modo di essere ed apparire. Ti fa sentire bene con te stessa e ti fa amare ancora di più. E’ potentissimo per aumentare la tua autostima perché le foto che realizzerai esalteranno la tua bellezza con eleganza e classe senza mai essere volgari…

Tutte noi nascondiamo dentro, nel nostro profondo, tante paure ed insicurezze legate all’aspetto fisico o al non sentirsi all’altezza di ciò che pretende la società.

Reaizzarlo e rivedersi in seguito nelle foto permette di ritrovarci, di riconnetterci con noi stesse e riscoprire quella bellezza interiore che spesso perdiamo tra mille ansie, dubbi e paranoie.

Il Boudoir diventa quindi una Beauty Therapy per entrare in contatto con il nostro corpo ed accettarlo con i suoi pregi ed i suoi difetti.

2. Non dovrai per forza posare nuda. Il Boudoir dovrà rappresentare te stessa e la tua personalità attraverso lo stile che sceglierai… per il Boudoir non importa quanti anni hai o che taglia porti perché il messaggio che invia quest’arte è che ognuna di noi è bella a modo suo!

Il Boudoir come regalo per te stessa o per qualcuno di speciale…

3. Potresti volertelo regalare per premiarti di qualche obiettivo raggiunto nella vita oppure regalarlo al tuo partner come dono unico nel suo genere per sbalordirlo un po’ oppure semplicemente dedicarti una giornata diversa dal solito in cui coccolarti con quelle attenzioni che spesso dimentichi…

boudoir arte sensuale

Boudoir come esperienza sensoriale ed emotiva?

Si, il Boudoir è un viaggio del tutto personale nella riscoperta di sé stesse, nel volersi bene ed è quindi assolutamente riduttivo chiamarlo semplicemente servizio fotografico. Per questo amo definire il Boudoir come Beauty Therapy.

Infatti non è un’arte dedicata alle modelle professioniste, ma è dedicata alle donne comuni, alla ragazza della porta accanto, alla manager, alla casalinga, alla donna single, alla mamma. Diventa un’arte che celebra la femminilità in ogni sua espressione, scoprendo il corpo il giusto. Fa vivere un’esperienza molto intima, infatti non si realizza un Boudoir per mostrare a tutti le foto, anzi devono essere custodite gelosamente e rimanere nella sfera privata.

Lo stile Boudoir valorizza il corpo femminile che viene messo in mostra con tutti i piccoli difetti che ognuna di noi ha, ma di cui non dobbiamo vergognarci.

Non ci sono stereotipi a cui fare riferimento, canoni di bellezza da rispettare, ma soltanto l’intento di cogliere attimi ed espressioni che rappresentino la vera essenza di ognuna di noi, mostrandoci belle così come siamo.

Il Boudoir diventa una vera rivincita delle donne che non devono più avere paura del giudizio proprio in primis e di quello altrui. E’ sentirsi libere e fiduciose. E’ tirare fuori i lati più profondi del nostro animo senza vergogna.

boudoir espressione di stile personale

TAGS: